UNITALSI – Progetto dei piccoli

Da un’iniziativa della nostra Presidente Ligure Gemma Malerba, una racccolta fondi a favore delle nostre attività, che riguardano non solo i Pellegrinaggi ma anche l’accoglienza delle famiglie che hanno bambini ricoverati all’ospedale Gaslini di Genova.

Con il vostro aiuto potremo finalmente far ripartire tutte le attività.

>>> per saperne di più e per fare la DONAZIONE

Che racconti?

E’ uscito il terzo numero di “Che racconti?“, il giornalino curato dai giovani Unitalsiani della nostra regione.
Vi invitiamo a scaricarlo, con l’augurio che possa essere una piacevole lettura.

>>> Qui è possibile vedere e scaricare tutti i numeri del giornalino

Che racconti… di nuovo?

E’ uscito il secondo numero di “Che racconti?“, il giornalino curato dai giovani Unitalsiani della nostra regione.

Da non perdere…

>>> Qui è possibile vedere e scaricare tutti i numeri del giornalino

Pubblicato il nuovo Bando SCN 2020

E’ stato pubblicato il nuovo BANDO VOLONTARI di Servizio Civile Nazionale.
Sei un giovane di età compresa fra 18 e 28 anni? Non perdere quest’importante opportunità di crescita offerta da Unitalsi.

>>> per saperne di più

Progetto dei Piccoli… le testiominianze

Prosegue senza sosta il “Progetto dei Piccoli“, col sostegno alle famiglie ospitate in questi giorni nelle nostre case accoglienza.

Auguriamo a tutti di trascorrere un sereno Natale, in attesa di belle notizie per i loro bimbi.

Le testimonianze di Donatella e Antonello per il loro piccolo Fabio e di Giovanni per il piccolo Tommaso.

Che racconti?

Che racconti?
E’ questo il titolo del nuovo “giornalino” che raccoglierà le notizie della nostra associazione. E’ realizzato dai giovani Unitalsiani e verrà inviato via mail a tutti i soci.

Chiunque (socio o no) sia interessato a riceverlo, è pregato di comunicare il proprio indirizzo mail scrivendo a unitalsiamo.liguria@gmail.com

>>> Qui è possibile vedere e scaricare il primo numero del giornalino

Il Ponente si rinnova

24 Ottobre 2020

Cambiamenti a Ponente…

Le sottosezioni di Albenga-Imperia e Finale Ligure si uniscono e danno vita alla nuova sottosezione di Albenga-Imperia-Finale.

Nuova anche la sede di Albenga. Questi i riferimenti:

Condominio “Dipendenti Comunali” (ex Pretura)
Lungocenta Croce Bianca 12
17031 Albenga (SV)
Tel. 366 8731838
mail: aif@unitalsiligure.it
Orario: mercoledì dalle ore 10:00 alle ore 12:00

Dopo Lourdes… Loreto

Si è concluso da poco il Pellegrinaggio a Lourdes e dobbiamo già pensare ad un altra meta: Loreto, uno dei luoghi più importanti per il mondo cattolico.
Meta importante e periodo altrettanto importante, perchè quest’anno ricorre l’anno Giubilare Lauretano.

Loreto, per la sua origine, è la città del volo. L’antica devozione vuole infatti che la notte del 10 dicembre 1294 la Santa Casa, dove la Vergine Maria nacque, crebbe e dove ricevette l’annunciazione, venne trasportata in volo dagli angeli da Nazareth a Loreto. Da allora sorse la città, costruita intorno al santuario, divenuto un importante crocevia religioso e culturale legato al culto Mariano.
L’8 dicembre 2019 si è aperto il Giubileo Lauretano concesso da Papa Francesco per festeggiare i cento anni dalla proclamazione della Madonna di Loreto patrona degli aeronauti e dei viaggiatori in aereo.
Durante l’anno giubilare “I pellegrini potranno ottenere l’indulgenza plenaria varcando la Porta Santa per chiedere il dono della conversione a Dio e ravvivare la propria filiale devozione a Colei che ci protegge nei viaggi in aereo.” (Fabio Dal Cin, Arcivescovo di Loreto).

Il nostro Pellegrinaggio a Loreto sarà dal 9 al 12 Ottobre 2020.

Lourdes… finalmente!!!

Finalmente, dopo mesi di attesa, ha preso il via il nostro Pellegrinaggio a Lourdes!

Ringraziamo la Madonna per la presenza qui a Lourdes di nuovo dei pellegrini italiani. È una gioia risentire la nostra amata lingua in questo luogo dove la presenza degli italiani, seppur a distanza e con la preghiera, non è mai venuta a mancare.  Siamo qui a ringraziare, in questo luogo baciato dal Cielo. Abbiamo tanto desiderato rivisitarlo in questa pandemia. Da questo Santuario siamo stati vicini a tutti con la preghiera. Oggi ci siamo ritrovati qui nella preghiera. Proprio qui dove Santa Bernadette disse «sentivo di dover andare alla Grotta» chiediamo alla piccola Santa di Lourdes di sentire sempre questo richiamo a dover tornare alla Grotta, a fidarci di Maria e a credere che sempre il Signore si prenderà cura di noi. Chiediamo a Maria il sogno di tornare a casa dicendo con il cuore che «questo pellegrinaggio mi ha cambiato la vita»”. (Padre Nicola Ventriglia, omelia Santa Messa alla Grotta di Lourdes, 9 settembre 2020)

Lourdes si avvicina…

Qui procede tutto bene. Grande emozione, grande gioia, tanta serenità! E’ un Pellegrinaggio speciale e vale la pena fare tutti gli sforzi, impiegare tutte le nostre energie, aggrapparci alla fede per superare le perplessità, le paure, le difficoltà per realizzare il nostro pellegrinaggio. Maria Santissima e Lourdes ci hanno accolti a braccia aperte e ci stanno colmando di ogni grazia. Ci sono le condizioni di sicurezza per realizzare in tutta tranquillità il pellegrinaggio, nel rispetto delle prescrizioni delle autorità civili e delle regole della prudenza e del buon senso“.

Queste le parole di Sergio Zuddas, Presidente Sezione Sarda Sud. Il loro Pellegrinaggio a Lourdes si sta svolgendo con grande gioia e serenità. Tutto con la massima sicurezza. Ci sono le condizioni per realizzare in tutta tranquillità anche il nostro Pellegrinaggio di inizio Settembre. Un Pellegrinaggio speciale, che abbiamo voluto definire “del ringraziamento”. Noi siamo pronti… venite con noi per vivere un’esperienza indimenticabile.

>>> Scarica il programma del Pellegrinaggio