Il “cuore di Lourdes” si trasforma

È in corso la seconda fase delle opere previste dal progetto “Grotta cuore di Lourdes”. Gli spazi intorno alla Grotta, simbolo della spiritualità del Santuario, si stanno trasformando, per essere ancora più accoglienti.
Manca poco ai nostri pellegrinaggi, prepariamoci a scoprire le novità che ci accoglieranno a Lourdes: dalle sorgenti d’acqua alla “cappella della luce”, alla nuova sacrestia.

>>> per saperne di più

Fabrizio e… l’uomo: spettacolo a favore di Unitalsi Genova

Domenica 2 Aprile 2017

E’ andato in scena ieri sera in un teatro degli Emiliani gremito lo spettacolo “Fabrizio e… l’uomo”, organizzato da Unitalsi Genova. Continua a leggere

Unitalsi Arenzano a Florarte 2017

Continua l’impegno di UNITALSI Arenzano nella partecipazione a Florarte.
Anche quest’anno, nello splendido scenario del Parco Negrotto Cambiaso, andrà in scena “l’arte interpretata con i fiori“. Una mostra mercato floro-vivaistica e mercatino dell’ingegno con flower music festival, laboratori, spettacoli, degustazioni, visite guidate per appassionati e cultori dell’arte e del verde.
La sottosezione di Arenzano sarà presente con il gruppo Giovani Unitalsi in cammino, dal 23 al 25 Aprile 2017, presentando erbe e piantine aromatiche, limoni non trattati, ma anche strofinacci dipinti con tema floreale e segnalibri ricamati sempre in tema floreale.
Con il ricavato verranno sostenute le attività dell’associazione.

Per maggiori informazioni: http://www.florartearenzano.com/

La Spezia: musica, danza e pittura per una giornata in allegria

Continua la collaborazione tra il mondo scout e la nostra associazione. Ecco una testimonianza relativa ad un evento organizzato a La Spezia.

“Domenica 12 marzo la branca rover e scolte dell’Agesci  Zona di La Spezia hanno organizzato col patrocinio del comune di La Spezia un evento molto ricco al parco della Maggiolina in città. Continua a leggere

Il successo della Giornata Nazionale UNITALSI

Si è conclusa la 16ma Giornata Nazionale UNITALSI. Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito al successo dell’iniziativa, sia i volontari sia coloro che acquistando una piantina hanno donato un aiuto concreto alla nostra associazione.

>>> Guarda alcune foto delle nostre piazze

16ma Giornata Nazionale UNITALSI

Anche quest’anno celebriamo nelle nostre piazze la Giornata Nazionale UNITALSI, offrendo una piantina di ulivo, simbolo di pace e fratellanza. Il ricavato delle offerte sarà utilizzato per sostenere le nostre attività ed i numerosi progetti di solidarietà in cui siamo impegnati quotidianamente.
Sabato 18 e Domenica 19 Marzo saremo presenti da La Spezia a Genova, da Arenzano a Imperia, passando per Chiavari, Rapallo, Recco, Savona, Finale e numerose altre località.
Perché l’Unitalsi continui essere vicina agli ultimi c’è bisogno del tuo aiuto”.

Ti aspettiamo…

Assemblea Nazionale UNITALSI

Roma, 24 Febbraio 2016

Si è aperta oggi la prima Assemblea Nazionale UNITALSI del 2017, a cui partecipano anche nostri rappresentanti.
Un incontro di formazione e confronto particolarmente importante per il futuro della nostra associazione.

Lourdes, un 11 Febbraio da ricordare

13 Febbraio 2017

Si è concluso il Pellegrinaggio a Lourdes, breve ma intenso.
Riviviamo insieme alcuni momenti.

>>> Guarda le foto

 

Variazione data Pellegrinaggio Loreto

Per esigenze organizzative, si rende noto che è variata la data del Pellegrinaggio a Loreto.

Il Pellegrinaggio si svolgerà dal 12 al 15 Ottobre 2017.

 

XXV Giornata Mondiale del Malato

L’11 febbraio prossimo sarà celebrata, in tutta la Chiesa e in modo particolare a Lourdes, la XXV Giornata Mondiale del Malato, sul tema: Stupore per quanto Dio compie: «Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente…» (Lc 1,49).

Istituita da San Giovanni Paolo II nel 1992, e celebrata per la prima volta proprio a Lourdes l’11 febbraio 1993, tale Giornata costituisce un’occasione di attenzione speciale alla condizione degli ammalati e, più in generale, dei sofferenti; e al tempo stesso invita chi si prodiga in loro favore, a partire dai familiari, dagli operatori sanitari e dai volontari, a rendere grazie per la vocazione ricevuta dal Signore di accompagnare i fratelli ammalati. Inoltre questa ricorrenza rinnova nella Chiesa il vigore spirituale per svolgere sempre al meglio quella parte fondamentale della sua missione che comprende il servizio agli ultimi, agli infermi, ai sofferenti, agli esclusi e agli emarginati.

Certamente i momenti di preghiera, le Liturgie eucaristiche e l’Unzione degli infermi, la condivisione con i malati e gli approfondimenti bioetici e teologico-pastorali che si terranno a Lourdes in quei giorni offriranno un nuovo importante contributo a tale servizio…” (Messaggio del Santo Padre Francesco per la XXV Giornata Mondiale del Malato 2017).

Il tema dell’anno pastorale 2017 riprende proprio quello proposto da Papa Francesco per la Giornata del Malato. Mancano due settimane alla partenza del nostro Pellegrinaggio. Preghiamo Nostra Signora effinché affinché la sua materna intercessione sostenga e accompagni sempre la nostra fede, per svolgere al meglio la nostra missione.