pellegrinaggio a Montallegro

una bella iniziativa della sottosezione di Chiavari per domenica 15 maggio

Anche in Liguria la Giornata Nazionale

Sabato 02 e domenica 03 aprile, l’U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali), celebra la 20ma edizione della sua Giornata Nazionale, proponendo, in tutta Italia, una “piantina d’ulivo” simbolo di pace, di fratellanza e di ripartenza.

In queste giornate, i volontari dell’Unitalsi saranno impegnati in molte piazze del Paese per sensibilizzare i cittadini e l’opinione pubblica a sostenere la vita della associazione, i pellegrinaggi  e i numerosi progetti di carità che vengono realizzati quotidianamente sull’intero territorio, nazionale e internazionale, al servizio delle persone più bisognose, grazie al costante e generoso impegno dei propri soci.

Anche l’edizione di quest’anno avrà come testimonial alcuni volti dello spettacolo e della televisione capeggiati da un amico, anzi da un volontario molto speciale, Flavio Insinna. Nell’arco dell’evento sarà ricordata la figura di Fabrizio Frizzi che ha reso la giornata nazionale dell’Unitalsi un appuntamento riconosciuto e amato tra la gente, nelle piazze e in tv

La Giornata Nazionale è un’occasione imperdibile per quanti scelgono di vivere e appartenere all’Associazione – ha dichiarato Antonio Diella, Presidente Nazionale UNITALSI – è il momento di stringersi, di unirci e di far sentire il nostro cuore battere per le persone ammalate, abbandonate e ora anche a chi ha perso tutto a causa della guerra. Oggi più che mai siamo chiamati ad essere costruttori di pace, uomini e donne di futuro, che si impegnano con coraggio in quello a cui tengono di più. La drammaticità dei nostri ultimi tempi testimonia che nulla potrà mai fermare la solidarietà e la voglia di servire e anche per questo l’Unitalsi sarà nelle piazze italiane dopo due anni di pandemia con la sua piantina d’ulivo, simbolo di pace, di speranza e di pellegrinaggi per tornare ad essere gioia”.

I pellegrinaggi, organizzati in totale sicurezza, in aereo in treno e in pullman verso Lourdes, Fatima. Loreto e la Terra Santa la cui stagione sta per cominciare, l’assistenza domiciliare agli anziani, le case famiglia per le persone disabili, le case accoglienza per i genitori dei bambini ricoverati nei centri ospedalieri, le comunità per minori per confortare la solitudine dei bimbi e ricostruire il rapporto genitore figlio, soggiorni estivi e interventi d’emergenza sociali.

Sono solo alcune attività nelle quali l’Unitalsi, insieme ai suoi volontari, è impegnata quotidianamente per fronteggiare il disagio sociale e l’emarginazione urbana. Aderendo alla giornata Nazionale sarà possibile sostenere questo impegno a favore di chi a noi si affida per andare in pellegrinaggio e come sostegno nella vita di tutti i giorni: le famiglie, i bambini, gli anziani, i più bisognosi e chi è solo. Per maggiori info circa le nostre attività e le date dei nostri pellegrinaggi visitate il sito: www.unitalsi.it

Che racconti?

E’ uscito il quinto numero di “Che racconti?“, il giornalino curato dai giovani Unitalsiani della nostra regione.
Vi invitiamo a scaricarlo, con l’augurio che possa essere una piacevole lettura.

>>> Qui è possibile vedere e scaricare tutti i numeri del giornalino

Che racconti?

Per chi non lo avesse ancora visto… è disponibile il quarto numero di “Che racconti?“, il giornalino curato dai giovani Unitalsiani della nostra regione.

Da non perdere…

>>> Qui è possibile vedere e scaricare tutti i numeri del giornalino

Pellegrinaggi a Lourdes: garanzia di sicurezza

Che il Santuario di Lourdes sia stato messo in sicurezza è risaputo. Sono già stati svolti numerosi Pellegrinaggi senza alcun problema.
Il dott Sandro De Franciscis, medico responsabile al Bureau Medical di Lourdes, ha rilasciato un’intervista per rassicurare anche i più dubbiosi, rimarcando il grande lavoro fatto nei mesi scorsi per accogliere i pellegrini con la massima sicurezza possibile.

>> guarda il video

UNITALSI – Progetto dei piccoli

Da un’iniziativa della nostra Presidente Ligure Gemma Malerba, una racccolta fondi a favore delle nostre attività, che riguardano non solo i Pellegrinaggi ma anche l’accoglienza delle famiglie che hanno bambini ricoverati all’ospedale Gaslini di Genova.

Con il vostro aiuto potremo finalmente far ripartire tutte le attività.

>>> per saperne di più e per fare la DONAZIONE

Che racconti?

E’ uscito il terzo numero di “Che racconti?“, il giornalino curato dai giovani Unitalsiani della nostra regione.
Vi invitiamo a scaricarlo, con l’augurio che possa essere una piacevole lettura.

>>> Qui è possibile vedere e scaricare tutti i numeri del giornalino

Che racconti… di nuovo?

E’ uscito il secondo numero di “Che racconti?“, il giornalino curato dai giovani Unitalsiani della nostra regione.

Da non perdere…

>>> Qui è possibile vedere e scaricare tutti i numeri del giornalino

Pubblicato il nuovo Bando SCN 2020

E’ stato pubblicato il nuovo BANDO VOLONTARI di Servizio Civile Nazionale.
Sei un giovane di età compresa fra 18 e 28 anni? Non perdere quest’importante opportunità di crescita offerta da Unitalsi.

>>> per saperne di più

Progetto dei Piccoli… le testiominianze

Prosegue senza sosta il “Progetto dei Piccoli“, col sostegno alle famiglie ospitate in questi giorni nelle nostre case accoglienza.

Auguriamo a tutti di trascorrere un sereno Natale, in attesa di belle notizie per i loro bimbi.

Le testimonianze di Donatella e Antonello per il loro piccolo Fabio e di Giovanni per il piccolo Tommaso.